pompe-ibride-tecnoenergia

Il sistema ibrido caldaia a condensazione con pompa di calore è l’applicazione di una tecnologia relativamente recente, la pompa di calore, fino a poco tempo fa utilizzata prevalentemente in abbinamento a impianti fotovoltaici o geotermici, ossia interventi a scala maggiore e sicuramente più invasivi rispetto alla normale ristrutturazione di un appartamento.

Il sistema è costituito da una caldaia murale a condensazione di ultima generazione e da una pompa di calore gestite da un sistema di controllo elettronico brevettato: 35% più efficiente di una caldaia a condensazione in riscaldamento e fino al 20% in produzione ACS istantanea.

Questi sistemi vengono progettati e impostati di default per garantire un funzionamento più ecologico, minimizzando il consumo di energia primaria, ma l’utente può scegliere il funzionamento più economico: impostando il costo al kWh di energia elettrica ed il costo al m3 del gas, il sistema sceglie in automatico, in base a vari parametri (temperatura interna richiesta, temperatura esterna ed interna rilevata) la modalità di funzionamento ideale per minimizzare i costi in bolletta.

Come funziona?

Questi sistemi ibridi, in funzione della temperatura esterna, dei costi dell’energia e della richiesta di calore,  attivano la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile.

sistema-ibrido

Guardando come varia mediamente la temperatura esterna in Italia nel corso di una stagione invernale, per la maggior parte del tempo la richiesta di riscaldamento è soddisfatta dalla sola pompa di calore o dalla modalità di funzionamento ibrida.

Ciò permette un efficienza elevata, costi in bolletta ridotti e risparmio garantito!

I vantaggi?

  • l’impianto può essere allacciato direttamente all’impianto di riscaldamento esistente, senza intervenire sui radiatori e sul sistema di distribuzione presenti: in questo modo ci sono bassi costi di installazione e facile intervento.
  • con le sue dimensioni compatte, lo spazio richiesto per la sua installazione è simile a quello della caldaia da sostituire
  • costi in bolletta ridotti per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria
  • possibilità di accedere alle detrazioni fiscali del 50% o del 65%

Contattaci attraverso il form per maggiori informazioni e per richiedere una consulenza e un preventivo gratuito

donna

Nome (richiesto)

Azienda

Telefono(se vuoi)

La Tua email (richiesta)

Inserisci qui la Tua richiesta

Accetto il trattamento dei dati (vedi testo privacy)